La piscina oltre ad essere un luogo di divertimento e relax è utile anche per il benessere e la salute.

Ci sono alcuni elementi da cui si possono trarre molteplici benefici se inseriti nel pacco piscina. 

Uno di questi è il sistema di disinfezione dell'acqua basato sull'elettrolisi del sale. Per ottenere questo tipo di trattamento è necessario dotare la piscina di un apparecchio specifico ed aggiungere il sale direttamente in vasca. Il sistema viene collegato all'impianto e grazie ad una cella elettrolitica produce acido ipocloroso (agente disinfettante) attraverso la scissione della molecola di cloruro di sodio (sale) disciolto nell'acqua. Una volta impostate le dimensioni della vasca è possibile regolare i parametri della produzione, ed una pompa dosatrice dosa la quantità di correttore pH in base ai valori rilevati. 

sale

L'elettrolisi elimina la necessità di comprare cloro in polvere o tricloro in pastiglie, quindi riduce notevolmente l'utilizzo di prodotti chimici e quel fastidioso odore di cloro in piscina. Le proprietà benefiche del sale hanno un effetto curativo e contribuiscono alla disintossicazione delle cellule morte della pelle, rigenerandola. 

L'acqua risulta cristallina e non provoca irritazioni agli occhi. 

 

Sale di magnesio

Il processo di elettrolisi può avvenire anche utilizzando i sali di magnesio, anch'essi producono acido ipocloroso, ma a differenza del sale normale rilasciano l'idrossido di magnesio che rende l'acqua ancora più cristallina. 

La pelle dei bagnanti assorbe gli ioni di magnesio che attraverso le loro proprietà benefiche aiutano a rinnovare la pelle, alleviando infiammazioni e irritazioni, aiutano a regolare la pressione sanguigna e fortificano ossa e tendini.